Casa

Un tubo a LED per un’illuminazione perfetta

Un tubo a LED per un'illuminazione perfetta

Di forma tubolare, il tubo a LED è un dispositivo di illuminazione con prestazioni sorprendenti. Le sue prestazioni sono di gran lunga superiori a quelle di un tubo fluorescente convenzionale. È possibile scegliere tra vari modelli di luce tubolare a LED. Tuttavia, ci sono alcuni parametri da considerare quando si acquista una lampada a LED.

Principio di funzionamento di un tubo a LED

Come qualsiasi dispositivo di illuminazione a LED, il tubo a LED contiene diodi luminosi. Non c’è gas o filamento nel tubo. Oltre al sistema elettronico costituito principalmente da diodi, esiste anche un chip LED. Questo assemblaggio permette la produzione di luce quando la corrente scorre. Va notato che la corrente elettrica va sempre in una precisa direzione che va dall’anodo al catodo. Altrimenti il tubo LED non si accende.

La lunghezza del tubo a LED è solo a scopo decorativo. In nessun caso la lunghezza del tubo LED influisce sulla potenza di illuminazione. La potenza è generalmente indicata sull’apparecchio stesso o sul suo involucro. È essenziale informarsi sull’efficienza luminosa del vostro tubo a LED. Più alta è l’efficienza luminosa, più la lampada ha una buona intensità luminosa. A titolo indicativo, un tubo a LED ha un’efficienza luminosa fino a 135 lumen per watt, mentre un tubo fluorescente ha un’efficienza luminosa di soli 70 lumen per watt.

Luce tubolare a LED, quali sono i vantaggi?

La luce tubolare a LED offre molti vantaggi agli utenti. Trattandosi di un dispositivo di illuminazione specifico di una casa passiva, rispetta prima di tutto l’ambiente. Il tubo LED non emette sostanze tossiche nell’atmosfera. Inoltre non produce luce ultravioletta.

Il tubo a LED consente un risparmio energetico minimo del 50%. Infatti, è sufficiente che la corrente passi affinché questo dispositivo produca luce. Inoltre, le perdite di energia sono molto basse.

Scegliendo un tubo a LED, si è sicuri di avere la luce per diversi anni senza dover sostituire il dispositivo. Mentre un tubo fluorescente ha una durata di vita di 10.000 ore, un tubo a LED dura tra le 25.000 e le 50.000 ore.

Scegliere il tubo a LED giusto

Per un tubo a LED T8 le lunghezze possono variare da 59 a 150 cm. Come già detto, questa lunghezza non influisce sulla potenza. Ogni modello ha il suo potere. È quindi essenziale informarsi su questa potenza ma anche sull’efficienza luminosa.

Per l’illuminazione dei salotti di casa, di solito si opta per un tubo T8 a LED con una luce bianca calda di 3.000 Kelvin o una luce bianca molto calda di 2.700 Kelvin. Se si vuole illuminare una sala professionale, è meglio optare per un tubo a LED a luce bianca fredda con una potenza luminosa di 4.000 Kelvin.

Un tubo T8 con un diametro di 26 mm ha una base G13. Ciò significa che lo spazio tra i 2 perni della base è di 13 mm. Tenerne conto in modo da non dover modificare l’impianto elettrico durante l’installazione del tubo LED.